Onoriamo l’esempio del Milite Ignoto | Civitavecchia: Il Comitato 14 Maggio, sostiene l’iniziativa delle associazioni d’arma per conferire la cittadinanza onoraria

In occasione delle celebrazioni in tutto il Paese del centenario del Milite Ignoto, il Comitato 14 Maggio saluta l’iniziativa delle associazioni combattentistiche di Civitavecchia volta a conferire la cittadinanza onoraria alla figura del caduto dall’identità sconosciuta. 

Celebrare il Milite Ignoto, oltre a rendere omaggio a tutti i Caduti della Grande guerra, significa oggi onorare l’esempio dell’azione impersonale di quanti si sono donati per un ideale più grande che trascende il proprio tornaconto.

Il Comitato 14 Maggio si appella all’amministrazione locale affinché dia seguito a tale conferimento sul modello di quanto già fatto dal Comune di Santa Marinella. Nella Perla del Tirreno infatti, su iniziativa del Consigliere Gen. Francesco Settanni, è stata già approvata la più che necessaria mozione. L’importante anniversario, offre inoltre l’opportunità al Comune di una riprogettazione del Piazzale degli Eroi, oggi completamente sommerso dalle macchine posteggiate selvaggiamente che nascondono tanto il Monumento ai Caduti quanto la facciata restaurata della chiesa del ghetto, rendendo inoltre difficoltoso il passaggio dei pedoni.

Il direttivo del Comitato 14 Maggio