Santa Marinella – Oggi, più che mai, sosteniamo tutte le piccole realtà dei nostri paesi e delle nostre città | Da una idea di Arianna

Raccogliamo l’invito giuntoci da Arianna, per dare supporto e visibilità ad una iniziativa importante per la nostra economia locale. Oggi più che mai è necessario salvaguardare il tessuto economico e produttivo del nostro paese. Chi rimane sordo a questo appello e non condivide, diventa nemico della sua stessa gente. Un atteggiamento di cui terremo memoria. Aurhelio

Una sera a settimana, se potete, fatevi consegnare a domicilio la cena da quel ristoratore, da quel pub o locale che la sera non può ospitare nessuno nelle sue sale.

Aggiungete nella vostra agenda un appuntamento in più dalla vostra parrucchiera o dal vostro barbiere che ogni giorno ci mette tutto il suo impegno per accogliervi in completa sicurezza.

Quel cappotto un po’ prezioso, portatelo nella lavanderia vicino a casa.

Mettete dei fiori sul davanzale, ci sono dei fioristi che hanno dovuto rinunciare a tutti gli allestimenti dei matrimoni.

Ordinate i palloncini per continuare a colorare le vostre feste in casa. I balloonartist sono stati dimenticati.

Per i regali di Natale, lasciate stare il fai-da-te o gli hobbisti. Andate nei piccoli negozi e nelle botteghe artigiane. Rivolgetevi a chi ha tenuto chiuso per due mesi, a chi ormai ha realizzato e ordinato tutte le cose di Natale.

Se potete, non fatevi rimborsare l’abbonamento della piscina o della palestra, i gestori hanno sostenuto moltissime spese per farvele frequentare in sicurezza, magari in futuro vi riserveranno un servizio ancora più esclusivo.

•••

Sosteniamo tutti assieme le partite Iva locali

Tutte queste aziende, prima di essere strumenti economici sono persone che pagano regolarmente le tasse, ogni mese pagano affitti e stipendi, ogni giorno escono da casa per recarsi nel loro negozio, nel loro ristorante, nel loro laboratorio.

Ogni giorno si impegnano duramente e adesso hanno bisogno di noi!!