In occidente i padri sono sotto attacco? 19 MARZO – NEL NOME DEL PADRE | PATRES e Provita&Famiglia

Nel mondo occidentale la figura del
padre è costantemente sotto l’attacco
dei media, della politica e della cultura che, in funzione anti familiare, la vogliono sempre più marginalizzata se non addirittura ridotta al silenzio.
La sua assenza in ambito sociale,
culturale e familiare genera un vuoto
incolmabile. Produce insoddisfazione
e disagio nei maschi adulti, insicurezza e difficoltà relazionali nei figli che non dispongono di un sicuro sostegno a fronte delle difficoltà della vita.
È il tempo del ritorno del padre,
della sua riscossa: come donatore di
vita, come autentico difensore della
donna, come custode della famiglia
e della società.

Per valorizzare la complementarietà
della figura paterna e materna.
• Per difendere il diritto dei bambini
ad avere un padre.
• Per supportare i figli e le figlie
nelle loro scelte di vita.
• Per una cultura che valorizzi il
ruolo del padre sui temi della vita.
• Contro la promozione sui media,
di figure paterne ridicole o crudeli.