In Memoriam

8 Marzo 2019

Senza un rimorso | ALFA GIUBELLI – Storia di una vendetta

EFFEMERIDI – 7 Marzo 1956. In Piemonte, nel paese biellese di Crevacuore, anzi, in una frazione del paese, una giovane donna (22 anni) sposata, Alfa Giubelli, uccide con quattro colpi di pistola il sindaco comunista, ex partigiano Aurelio Bussi "Palmo", decorato di medaglia d'oro solo due anni prima. Dopodichè Alfa, perdendo sangue dal naso, subito si presenta alla caserma dei Carabinieri per costituirsi e spiegare la ragione del suo gesto.
18 Febbraio 2019

18 Febbraio 1947 – Il treno della vergogna | Associazione Nazionale Dalmata

La guerra è finita da tempo ed è il giorno che passa alla storia (quella che si voleva occultare) per gli episodi del cosiddetto “Treno della vergogna”. Un convoglio trasporta da Ancona i profughi provenienti da Pola: si tratta di esuli italiani che con la fine della Seconda Guerra Mondiale si ritrovano COSTRETTI - perché terrorizzati e perseguitati dai partigiani comunisti di Tito - ad abbandonare le loro case in Istria, Quarnaro e Dalmazia.
30 Gennaio 2019

Pamela Mastropietro | A Santa Marinella, una Messa in suffragio ad un anno dalla morte

Ad un anno dalla tragica morte della povera Pamela Mastropietro, Santa Marinella la vuole ricordare con una Messa in suffragio che avrà luogo oggi, 30 gennaio, […]
30 Novembre 2018

Corneliu Zelea Codreanu – In Memoriam | 30/11 1938 – 2018 Ottanta anni

Noi non abbiamo avuto nessun programma. Questo fatto farà sorgere certamente un grande punto interrogativo: com’è possibile una organizzazione politica senza alcun programma dettato dalla ragione, […]