COVID-19 – Tutte le manifestazioni cancellate, eccetto una: l’invasione dell’esercito statunitense | Europe Defender 20

A tutti è noto come le manifestazioni pubbliche e gli assembramenti sono stati annullati in tutta l’Unione europea come misura per il contenimento del contagio del virus COVID-19 giunto ad un tasso di mortalità del 6%. Tutte le manifestazioni eccetto una: Europe Defender 20.

Si tratta di un’esercitazione ideata dagli USA insieme alla NATO che prevede, inoltre, il dispiegamento di oltre 20.000 soldati statunitensi in Europa. Senza voler fare del cospirazionismo, è legittimo domandarsi come mai il Pentagono non si preoccupa che questi soldati contraggano il virus e come mai nessuno in Europa si pone il problema sul possibile pericolo che questi soldati possono rappresentare per gli altri cittadini dei Paesi europei, nel facilitare la trasmissione del coronavirus? Interrogativi che necessariamente aprono ad ulteriori scenari geopolitici la cui analisi lasciamo il volentieri il campo agli esperti.

https://www.varesepress.info/curiosita/coronavirus-qualcosa-sta-accadendo.html

Nico Di Ferro