Corneliu Zelea Codreanu – In Memoriam | 30/11 1938 – 2018 Ottanta anni

Noi non abbiamo avuto nessun programma. Questo fatto farà sorgere certamente un grande punto interrogativo: com’è possibile una organizzazione politica senza alcun programma dettato dalla ragione, dalla mente d’un uomo o di più uomini?

Ma noi non c’eravamo uniti insieme perché pensavamo allo stesso modo, bensì perché sentivamo allo stesso modo; noi non avevamo lo stesso modo di pensare, ma la stessa struttura spirituale.

Ciò significa che la statua di un’altra dea -La Ragione- sarebbe stata frantumata. Quella che il mondo aveva elevata contro Dio, noi -senza respingerla e disprezzarla- l’avremmo rimessa al suo vero posto, al servizio di Dio e del senso della vita.

Se non avevamo dunque né denari né programmi, avevamo in cambio Dio nelle anime ed Egli ci ispirava con la forza invincibile della fede.

Corneliu Zelea Codreanu, La Guardia di Ferro