Commemorazioni Anniversario Prima Guerra Mondiale, un bell’esempio da Spiazzo

image

Ci siamo soffermati, in questi ultimi tempi, circa lo stato di degrado in cui versa il Monumento ai caduti della Prima e della Seconda guerra mondiale a Santa Marinella. Vorremmo sollecitare, l’amministrazione comunale, anche a onorare i morti di tutte le parti in conflitto e magari – facendo emergere anche gli aspetti problematici aldilà della retorica patriottarda – organizzare qualche appuntamento dedicato al centenario.

Siamo consapevoli che un simile evento, potrebbe avere meno charme e coinvolgimento di una qualsiasi notte rosa o sotto le stelle ma, noi crediamo, che ciò rientri nel doveroso.

A tale riguardo, vogliamo riportare un bell’esempio che ci giunge da Spiazzo, un paesino in provincia di Trento, dove ala scorsa Domenica in una commemorazione per celebrare l’anniversario del Primo Conflitto mondiale, sono giunte le delegazioni di tutte le parti che hanno combattuto, da una e dall’altra sponda delle trincee. 

È con questo spirito che ci approssimiamo all’anniversario dell’inizio della guerra che coinvolse tutti i popoli europei. 

La memoria è il futuro, un popolo senza memoria è destinato a scomparire.