Brasillach … Uno di Noi!

“L’importante è di fondersi con la propria corsa, 
di diventare tutt’uno con essa anche se non se ne scorge subito l’esito luminoso”
Robert Brasillach 06/02/1945 – 06/02/2015
Fucilato per “crimini intellettuali”
 
Alla sentenza: “PRESIDENTE: La Corte condanna Brasillach Robert alla pena di morte; ne ordina la fucilazione. UNA VOCE DAL PUBBLICO: È una vergogna! BRASILLACH: È un onore…!”