Antivirus – Idee contro l’epidemia di disinformazione | Una recensione di Nico di Ferro per Aurhelio

Con le restrizioni sanitarie nuovamente in essere e con l’emergenza pandemica lontana dal dirsi superata, il libro “Antivirus – idee contro l’epidemia di disinformazione”, edito da CinabroEdizioni, si pone come uno strumentario pronto all’uso per chiunque desideri capire, orientarsi e agire nella nebbia informazionale che attualmente ci avvolge.

Il testo, nato durante il primo confinamento generale imposto per ragioni sanitarie a marzo di quest’anno, ha preso corpo a partire dall’omonima web tv, raggiungibile su su youtube. Un progetto a cura della redazione d azionetradizionale.com e sviluppato durante il c.d. lockdown.

Strutturato sotto forma di diciotto interviste ad altrettante autorevoli personalità quali giornalisti, corrispondenti stranieri, accademici, esperti in geopolitica, religione, filosofia, sport ma anche esponenti di organizzazioni di ispirazione tradizionale, tale contributo editoriale ha il merito di rappresentare una bussola in un processo di trasformazione che ha ormai investito in pieno la società occidentale e che ogni giorno che passa, assume i tratti dell’irreversibilità.

Lungi dall’essere un crogiuolo di discorsi sterili e intellettuali, il lettore ha la possibilità di reperire spunti utili, grazie ad uno stile editoriale sobrio e conciso, per capire tanto grandi temi quali la geopolitica o le ultime innovazioni tecnologiche quanto gli effetti delle restrizioni dei DPCM nella vita di tutti i giorni.

Ecco pertanto che vengono affrontate le implicazioni del COVID-19 sullo scacchiere internazionale, analizzate le modalità con cui viene fatta informazione intorno a questo argomento ed evidenziati i risvolti della nuova situazione restrittiva sulla persona umana e come poter rispondere adeguatamente.

In conclusione, se normalmente per crearsi un quadro generale della situazione emergenziale in corso è richiesto di attingere a diverse canali e fonti, spesso contradittori tra loro che finiscono spesso e volentieri a promuovere più confusione che fare chiarezza, la presente raccolta di interviste, ha il pregio di affrontare l’argomento da diversi punti di vista offrendo al lettore una base autorevole, oltre che bibliografica per orientarsi e, volendo, per svolgere ulteriori approfondimenti.

Nico di Ferro

ANTIVIRUS – Idee contro l’epidemia di disinformazione (CinabroEdizioni, 2020, 126 pagine, 12 Euro).

Acquistalo su CinabroEdizioni: https://cinabroedizioni.it/prodotto/aa-vv-antivirus/